NOLEGGIO/LEASING DI CAMION E FURGONI

La normativa europea e quella italiana – l’art. 2 del D.M. n.601/87 in particolare – consente alle aziende italiane di autotrasporto l’uso di camion e furgoni immatricolati all’estero e di proprietà di imprese estere. Inoltre, il comma 2 del citato articolo consente l’uso di questi veicoli anche per i trasporti nazionali.

Per tanto si può lavorare in Italia regolarmente con un camion immatricolato in Romania con considerevoli risparmi economici derivanti dalla sola gestione del parco veicolare.

I requisiti per noleggiare un camion o furgone in Romania:

1. Contratto di noleggio e non un generico contratto di “comodato” di durata minima di 6 mesi;

2. Il veicolo deve essere nell’effettiva disponibilità della ditta italiana per tutta la durata del contratto;

3. Può essere guidato solo da personale dipendente dalla ditta italiana;

4. A bordo del veicolo ci deve essere il contratto in lingua italiana;

5. A bordo, se il conducente è persona diversa dal titolare, ci deve essere il suo contratto di lavoro oppure l’ultima busta paga.

Iscriviti alla Newsletter
Iscriviti alla newsletter per restare aggiornato sulle ultime novità e sugli ultimi annunci disponibili.